mentre-lampade

Mentre

13/02/2020

Mentre.

Mentre sono lampade: esagerate, colorate, fuori misura.

Mentre sono anche due amiche, due architetti, due donne che nella vita han parecchio da fare e MENTRE lo fanno danno forma ad un progetto, ad un'idea, ad una linea di lampade esagerate, colorate, fuori misura.

Marzia ed Elena si ritagliano il tempo di mettere mano a quest'idea, di trasformarla in qualcosa di reale. 

La comune passione per il mare e la vela le porta a scegliere le corde nautiche per questa impresa: sono lampade concepite per poter stare all'aperto, per poter prendere l'acqua senza rovinarsi, ma non solo.

In un interno sono altrettanto azzeccate.

Lontano dai minimalismi a cui le tendenze del design ci hanno abituati, le Corderie (questo il nome della collezione) arredano le nostre case con un trionfo di colore che resta comunque legato a linee pulite, geometriche, essenziali per quanto fuori misura.

E poi c'è il gesto del tessere: la ripetizione, la lentezza, la manualità che svuota la testa ed affascina, forse proprio perchè solleva dal pensiero ... il gesto dopo è uguale, fondamentale, ma uguale, potenzialmente all'infinito.


Marzia ed Elena iniziano a giocare con l'idea di queste lampade nel 2017 e nel 2018 sono esposte al Fuori Salone: lo schizzo, il disegno, il "gioco" è diventato vero! 

Le Corderie hanno nomi di persone: sono Ste, Agata, Vitto, GioGio.

Sono mariti, sono figli, sono il reale da cui si evade creando, ma a cui poi si torna vivendo.

Le Corderie sono lampade pensate, sognate, create MENTRE si faceva altro.

Sono di due donne molto belle, molto vere, con dei sorrisi che convincono.

Sono un bel progetto.

Sono esagerate, sono colorate, sono fuori misura.

Sono come ci piacerebbe fosse la vita, alla fine, ed hanno i nomi di chi ne fa parte.

 

 

  • marzia-elena
  • mentre-corderie
Indietro

Articoli


Negozio Mori
Benvenuti

01/11/2019


Scongeliamo?

17/01/2020


elena-salmistraro
Elena Salmistraro

12/12/2019


© 2005 - 2020

| Partita IVA 02095820177 | Website Mindgear